FORNI CON ALIMENTAZINE COMBINATA

La combinazione di più tipi di combustione dà luogo a una versatilità e comodità nell’utilizzo del forno rotante per pizza. I modelli combinati sono pensati per poter sfruttare i differenti sistemi di cottura pur disponendo di un unico forno. Le diverse caratteristiche si uniscono per rispondere alle esigenze di chi lavora con un guadagno in termini di spazio e praticità.

Le combinazioni disponibili sono:

LEGNA+GAS

PELLET+LEGNA

PELLET+GAS

PELLET+LEGNA+GAS

***

Le alimentazioni possono essere cambiate anche dopo l’acquisto del forno. È possibile, inoltre, trasformare i forni in combinati unendo combustioni differenti. 


Modelli che supportano l’alimentazione combinata

Per chi non vuole compromessi i forni ad alimentazione combinata Marana sono la soluzione migliore.

85 95 110 130 150
Rotoforno pallino pallino pallino
Rotoforno Su&Giu pallino pallino pallino
Tuttotondo pallino pallino pallino pallino pallino
Tuttotondo Su&Giu pallino pallino pallino pallino pallino
Design Gea pallino
Design Gea Su&Giu pallino
Design Trofeo pallino
Design Trofeo Su&Giu pallino

* le misure sono espresse in cm

Per chi non vuole compromessi i forni ad alimentazione combinata Marana sono la soluzione migliore.

85 95 110 130 150
Rotoforno classico pallino pallino pallino
Rotoforno classico Su&Giu pallino pallino pallino

* le misure sono espresse in cm

Per chi non vuole compromessi i forni ad alimentazione combinata Marana sono la soluzione migliore.

85 95 110 130 150
Rotoforno pallino pallino pallino
Rotoforno Su&Giu pallino pallino pallino

* le misure sono espresse in cm

Per chi non vuole compromessi i forni ad alimentazione combinata Marana sono la soluzione migliore.

85 95 110 130 150
Rotoforno pallino pallino pallino
Rotoforno Su&Giu pallino pallino pallino

* le misure sono espresse in cm


Resa media dei combustibili

immagine

* A richiesta degli installatori possiamo fornire lo studio fumi eseguito da IMQ in base allo standard DIN 18891

> SEGNALA QUESTA PAGINA A UN AMICO:
FacebookTwitterGoogle+Email