FORNI ALIMENTATI A PELLETS

Con il termine “pellets” si identifica una precisa forma cilindrica di ovuli di segatura di legno pressata, senza alcuna aggiunta di collanti.

Utilizzando il forno a pellets a tutti gli effetti utilizziamo legna che, come si sa, è il sistema tradizionale per cuocere, il più arcaico ed il più naturale. Il forno per pizza a pellets, utilizzando un adeguato bruciatore, produce pochissimo fumo e fuliggine, ed, avendo una percentuale di umidità molto bassa (6%-8%), ha un’elevata resa calorica, superiore al ceppo di legna.

Il chiarore all’interno del forno è solare, e l’immagine della vostra pizzeria sarà quella di una pizzeria con forno a legna.

Il pellets, come la combustione a gas, permette di avere una gestione della fiamma facilitata con la differenza di un risultato tipico del forno a legna.

Il sistema di cottura del forno a pellets (brevetto di Marana Forni) prevede un bruciatore computerizzato (FIRE STEP CONTROL®) con il quale si gestisce la regolazione di fiamma scegliendo l’irraggiamento e la temperatura più adatta alla cottura.

L’inserimento manuale della legna è eliminato e sostituito da caricamenti di prodotto all’accensione del forno per pizza a pellets e, nel caso di lavoro prolungato, nel corso della giornata.

Il bruciatore svolge tutto in automatico, dosando il pellets necessario per la fiamma che si desidera, si brucia solo ciò che serve. I vantaggi nell’uso del forno a pellets sono molteplici: la fiamma e l’irraggiamento sono identici alla legna, la procedura di carico combustibile è totalmente automatica e soprattutto il pizzaiolo non tocca mai il pellets rispettando quindi perfettamente la normativa HACCP.

Il pellets viene fornito in sacchi: ciò permette di stivarlo dappertutto in pochissimo spazio e senza sporcare il luogo di deposito.


Modelli che supportano l’alimentazione a pellet

85 95 110 130 150
Rotoforno pallino pallino pallino
Rotoforno Su&Giu pallino pallino pallino

* le misure sono espresse in cm


Resa media dei combustibili

immagine

* A richiesta degli installatori possiamo fornire lo studio fumi eseguito da IMQ in base allo standard DIN 18891

> SEGNALA QUESTA PAGINA A UN AMICO:
FacebookTwitterGoogle+Email